Tu sei qui

CRISI IDRICA – Aggiornamento

Il perdurare dell’assenza di precipitazioni aggrava la crisi idrica. La situazione è costantemente monitorata dagli Organi ed Enti competenti in materia: Prefettura, Provincia di Alessandria, Vigili del Fuoco, Protezione Civile, AMAG e A.ato6, in concerto e collaborazione fattiva, stanno mettendo in campo tutte le operazioni possibili per dare sollievo ai Comuni in difficoltà e garantire il minor disagio possibile agli utenti.

L’emergenza idrica richiede azioni straordinarie in diverse aree dell’ATO6 ‘Alessandrino’: impegni ingenti di mezzi della Protezione Civile e dei Vigili del Fuoco porteranno acqua per alimentare le vasche ed i serbatoi di accumulo nella zona di Ponzone. Contemporaneamente in Valle Bormida si è ottenuto di poter intervenire sullo sbarramento del lago di proprietà di una ditta privata, Ecoenergia, che produce energia elettrica: tale operazione consentirà con un maggior flusso di 60 litri al secondo per poter alimentare il subalveo dell’Erro in modo da dare più acqua alla valle.